Home

Metodi contraccettivi

a confronto

 

Home
Contraccezione
Procreazione
Info Medica
Prodotti
Prezzi Shop
Domande-Risposte
Testimonianze
Scrivono di noi
Articoli vari
Libri
Notizie e Varie
 
SU QUESTA PAGINA

1. Classificazione                     

2. Pro e Contro                        

3. Tester della saliva               

4.Nostri prodotti a confronto con

pearly e i metodi anticoncezionali.

I METODI CONTRACCETTIVI PIU' CONOSCIUTI:

 

1. CLASSIFICAZIONE

Metodi
contraccettivi
NATURALI
Metodi
contraccettivi
ORMONALI
Metodi
contraccettivi di
BARRIERA
Metodi
contraccettivi
CHIMICI
 

- Pearly            99,3%a
- LadyComp     I.P. 0,7a
- BabyComp     I.P. 0,7a

 

- LH - tester        <94%b
- sinto-termico    I.P.>1c
- Temperatura    I.P.>1d
- Billings             I.P.20e
- Ogino-Knaus I.P.<35*

Pillola:   I.P. 0,3-0,9g
- estroprogestinica
- trifasica,
- sequenziale,
- del giorno dopo,
- minipillola 0,4-3g

- iniezione trimestrale <0,9g

 

- IUD o spirale I.P. 1-3c

 

- preservativo I.P. 2-14c

 

- diaframma I.P.2-3c

 

- tamponi

I.P. tra 3 – 25c a
seconda del tipo

- spray,
- lavande,
- candelette
- compresse,
- gelatine
- preservativo
  solubile

I.P. = Indice Pearl

 

 

Un medico ci ha rivelato:

“Prendendo per anni la pillola contraccettiva,
si vanno a modificare i processi fisici naturali della donna,
esattamente come se in natura si volesse con forza trasformare la notte in giorno.
Che ciò abbia delle ripercussioni sulla salute della donna è indiscutibile.“

 

 

2. PRO E CONTRO DEI SINGOLI METODI CONTRACCETTIVI

 

Descrizione

Pro

Contro

Pearly

I.P. 0,7 e 99,3% a

1. Naturale, affidabile, semplice da usare, nessun ulteriore costo dopo l'acquisto.
Sicurissimo
nei giorni verdi.

Nei giorni fertili è necessaria l'astensione dai rapporti completi o l'uso a proprio rischio, di metodi di barriera con abbinati metodi chimici.

LadyComp

I.P. 0,7 e 99,3% a

2. Naturale, affidabile, semplice da usare, nessun ulteriore costo dopo l'acquisto.
Sicurissimo
nei giorni verdi.

BabyComp

I.P. 0,7 e 99,3% a

3. Naturale,Come LadyComp
con in più il programma specifico per la pianificazione di una gravidanza mirata.

Apparecchiature che misurano l’LH nell’urina.

Percentuale di sicurezza 

ca. 94%. b

4. Naturale

Poco consigliati come metodi contraccettivi per chi cerca soprattutto la sicurezza.

Inaffidabile per chi ha cicli irregolari.
Ci sono ulteriori costi mensili dopo l’acquisto.

Metodo sintotermico

RNF Regolazione Naturale della Fertilità

I.P. teorico >1c *

5. Naturale

Metodo “manuale”, laborioso. Necessita di conoscenze approfondite.
Esiste il pericolo di interpretazioni errate.

Bassa è la % di coloro, che una volta iniziato continuano ad usare questo metodo nel tempo. La sicurezza dipende dal grado di conoscenza ed esperienza del metodo.

Metodo della temperatura

I.P. > 1d*

6. Naturale

Metodo “manuale”. Richiede disciplina e tempo. Il pericolo esiste nell’interpretazione errata dei dati. Possibilità di controllo sol nella fase post-ovulatoria.

Metodo Billings o
metodo del muco

Indice Pearl 20e *

7. Naturale

Metodo “manuale”. Richiede disciplina e tempo. E' un aiuto per chi desidera una gravidanza.

Non adatto per la contraccezione.

Coitus Interruptus

I.P. > 25 c *

8. Naturale

Non è considerato un metodo, anche se ancora molto diffuso.

Nel liquido che l’uomo emette già prima della eiaculazione vi possono essere spermatozoi e questo è spesso causa di gravidanze non desiderate.

Sicurezza bassissima, praticamente non esistente.

Sconsigliato

Pillola

I.P. 0,3 – 0,9 g

1. Ormonale

 

Sicura

Influisce sul sistema ormonale, in quanto medicinale non di rado causa effetti collaterali. Elevato il rischio per la salute delle fumatrici.

Indispensabile un controllo periodico da parte del ginecologo.

Attenzione alle controindicazioni

Mini pillola

I.P. da 0,4 a 3 g

2. Ormonale

Sicura, se ci si attiene alle indicazioni.

Richiede molta attenzione e disciplina.

Variazioni di oltre tre ore nella assunzione significano già minor sicurezza. Influisce sul sistema ormonale. 
Attenzione alle controindicazioni.

Iniezione trimestrale

I. P.< 0,9 g

3. Ormonale

Sicura

Causa il notevole apporto ormonale, influisce pesantemente sul ciclo.

Inadatta alle donne che vogliono diventare mamme in un secondo momento. 
Attenzione a controindicazioni ed effetti collaterali.

IUD o Spirale

I.P. tra 1 e 3 c

1. Barriera

Nessun problema di contraccezione da 1 a 3 anni, a seconda del modello.

Abbastanza sicura.

Rischio elevato di infiammazioni e gravidanze extra-uterine. Inserimento spesso doloroso, necessita di periodici controlli ginecologici.

Rischioso per donne che vogliono avere un figlio in un secondo tempo.

Preservativo

Indice Pearl tra 2-14 c *

2. Barriera

Nessun effetto collaterale.

Ottima protezione dalle malattie veneree come l’epatite, la gonorrea, o  l'AIDS. 

Non sempre gradito perché può disturbare e "dividere”.

Per mantenere la sicurezza indicata, l’amplesso deve avvenire senza pausa.
Usato da solo è poco sicuro e in ogni caso solo se di alta qualità, non scaduto e usato secondo le istruzioni d’uso.
Nei giorni fertili si consiglia l’uso del preservativo in combinazione con un metodo chimico.

Diaframma

I.P. tra 2 e 3 c

La sicurezza dipende anche dal fatto se il diaframma viene usato con o senza gel.

3. Barriera

Nessun effetto collaterale.

Necessita di grande esperienza. Deve rimanere nella vagina per 8 ore dopo l’amplesso avvenuto senza potersi lavare. Consigliabile solo in combinazione con un metodo chimico.
Poco sicuro.

Metodi chimici

I.P.  tra 3 e 25  c *

1. Chimico

In generale nessun effetto collaterale

Devono essere applicati prima del rapporto. A volte causano pruriti e arrossamenti. Da usare in combinazione con preservativo e/o diaframma.
Usati da soli poco sicuri.

Sterilizzazione

Chiusura delle tube
(nella donna)
Vasectomia
(nel uomo)
Sicurissima

Per completare questo elenco occorre citare anche la sterilizzazione dell'uomo e della donna. In entrambi i casi è necessario un intervento chirurgico che solo raramente è reversibile.

 

* Martius G, Breckwold M, Pfleiderer A: Lehrbuch der Gynäkologie und Geburtshilfe. 2., verb. Aufl. -Stuttgart;
  New York: Thieme, 1996

 

 

 

3. TESTER DELLA SALIVA

 

Ogni tanto vengono messi in commercio altri tipi di fantomatici “tester” che dichiarano di rilevare l’ovulazione attraverso la saliva. Ricerche e Test indipendenti hanno però evidenziato che questi prodotti sono assolutamente inaffidabili se usati per la contraccezione, traendo in inganno l’inerme consumatore. (Effectiveness of Cycle Monitor sto Identy the Fertile Window: Prof. Dr. Günter Freundl del 26.03.2003).

 

 

 

4. LadyComp e BabyComp a CONFRONTO
con altri prodotti usati per la contraccezione

 

Descrizionene Pillola Persona Pearly LadyComp BabyComp
Metodo Chimico
Ormoni per inibire l'ovulazione
Naturale
Tester di 2 ormoni  nell'urina
Naturale
Indicatore di fertilità
per la contraccezione
Naturale
Indicatore di fertilità
per la contraccezione
Naturale
Indicatore di fertilità
per la contraccezione e la procreazione
Prezzo e Costi
a confronto nel tempo
ca. 17,00
al mese
ca. 97,00 +
ca. 13,00 al mese
 

345,00
senza spese aggiuntive

 

 

512,00
senza spese aggiuntive

 

 

 

771,00
senza spese aggiuntive

 dopo    12  mesi

   204,00*   235,00*

dopo    17  mesi

   289,00*   300,00*

dopo    2  anni

   408,00*   391,00*

dopo    3  anni

   612,00*   547,00*  

dopo    4  anni

   816,00*   703,00*  

dopo    5  anni

   1.020,00**   859,00*

dopo    6  anni

   1.224,00** 1.015,00*

dopo   10  anni

2.040,00 1.639,00*
dopo   15  anni 3.060,00 2.419,00*
Sicurezza0,1 - 0,9,9 Non dichiarato 0,7 0,7 0,7
Sicurezza:
in %
98,9 - 99,9% 94% 99.3% 99.3% 99.3%
Effetti collaterali SI NO NO NO NO

* Ammortizzazione avvenuta per Pearly, Lady-Comp o Baby-Comp

 

a Test clinici condotti per due anni con 686 donne sulla sicurezza contraccettiva Advances in Contraception 1998; 14: 97 – 108 Prof. Freundl, Frank-Herrmann, Prof Godehardt, Klemm, Bachhofer

b Dati tratti da: http://www.qualimedic.de/Persona.htm e http://www.qualimedic.de/empfaengnisverhuetung.html

c Dati tratti da "Guida medica da donna a donna di Dr.med.Christiane Northrup red.edizioni 2000 pag.352-366

d Dati tratti da: http://www.qualimedic.de/bibliothek/1403

e Dati tratti da: http://www.qualimedic.de/empfaengnisverhuetung.html

f Dati tratti da: Source: Trussell J. Contraceptive efficacy. In Hatcher RA, Trussell J, Nelson AL, Cates W, Stewart FH, Kowal D. Contraceptive Technology: Nineteenth Revised Edition. New York NY: Ardent Media, 2007.

g Martius G, Breckwold M, Pfleiderer A: Lehrbuch der Gynäkologie und Geburtshilfe. 2., verb. Aufl. -Stuttgart; New York: Thieme, 1996

 

 

   inizio pagina

 

 

1. Classificazione  -  2. Pro e contro   dei singoli metodi contraccettivi   -  3. LadyComp e BabyComp a confronto con..

SPM - sindrome premestruale  Sindrome Premestruale sindrome premestruale   MESTRUAZIONI  mestruazioni   Ciclo mestruale ciclo mestruale   Dolori Mestruali dolori mestruali   la funzione degli ormoni  Gli ormoni e la loro funzione 
 Estrogeni e squilibri ormonali  Estrogeni e squilibri ormonali  Disturbi femminili Disturbi femminili   mestruazioni_Pope-1  mestruazioni_Pope-2
LCBCPYHOMEINFO BREVE | PEARLY |LADYCOMP | BABYCOMP | PRODOTTI A CONFRONTO | COME FUNZIONANO | SICUREZZA CONTRACCETTIVA | INFORMAZIONE MEDICO SCIENTIFICA | TEST CLINICI | CARATTERISTICHE TECNICHE | FAQ | PREZZO | SHOP | CONTATTO DIRETTO | BABYCOMP NEL MONDO | STORIA CONTRACCEZIONE | INDICE | TEDESCO-DEUTSCH |
© Copyright 2002-2006 * BABYCOMP Srl- Bressanonene